sabato 18 marzo 2017

Ho pensato di incontrare un uomo,
che diceva che sapeva di un uomo,
che sapeva ciò che stava accadendo.
Mi ero sbagliato,
era solo un altro straniero che avevo conosciuto

Ho pensato poi, di trovare una luce
e tutto questo buio;
mi ero sbagliato,
erano solo riflessi di un’ombra che avevo visto

E ho pensato che avevo visto qualcuno
che sembrava finalmente
conoscere la verità
Mi ero sbagliato
Era solo un bambino che rideva nel sole,
nel sole


David Crosby - Laughing


lunedì 13 marzo 2017

le parole che contano le ho perse in un invitante oblio. Il resto è fin troppo presente

https://www.youtube.com/watch?v=MsyEeYlMdqM



venerdì 10 marzo 2017

Sotto lo sciame degli aerei ad alta quota, stavamo mangiando un cocomero. Intanto le bombe cadevano su Belgrado. Guardavamo il fumo salire in lontananza. Faceva caldo in giardino e chiedemmo se potevamo toglierci la camicia. Sotto il coltello di mia madre, il cocomero faceva un rumore maturo e croccante. Sentimmo anche qualcosa come un tuono, ma quando alzammo gli occhi, il cielo era azzurro e senza nuvole.



 Charles Simic



mercoledì 8 marzo 2017

l'imperfetto

Scrivi una storia alla Shirley Jackson,
con le bave degli angeli,
e il vento,
 nell`ora dei languori.
Mandaci il cervello in burrasca 



lunedì 6 marzo 2017

"Le notizie false della storia nascono certamente spesso da osservazioni individuali inesatte o da testimonianze imperfette, ma questo infortunio iniziale non è tutto e in realtà in se stesso non spiega nulla. L'errore si propaga, si amplifica e vive solo a una condizione: trovare nella società in cui si diffonde un brodo di cultura favorevole. In quell'errore, gli uomini esprimono inconsciamente i propri pregiudizi, odi e timori, cioè tutte le loro forti emozioni. Soltanto [...] dei grandi stati d'animo collettivi hanno poi la capacità di trasformare una cattiva percezione in una leggenda"


Marc Bloch











venerdì 3 marzo 2017

Diario delle Stelle

Tamburi e chitarre, in contumacia (in filigrana, baci)



mercoledì 1 marzo 2017

- Cosa fai quando non riesci a dormire, la notte?
- Sto sveglio.
( dal film "The interpreter" di Sydney Pollack )
 
 
 
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/frasi-film/t/the-interpreter-(2005)/citazione-97029?f=w:1257>